Durante un attenta analisi della situazione e tirando i resoconti alla fin fine i locali che funzionano sono ben pochi..
Sia single che coppie dovrebbero trovare l’ambiente giusto ed adatto al loro modo di essere, trovare quello che cercano imagee che li porti fuori dalla routine in maniera netta e non come semplice approssimazione.
Oggi si vedono locali gestiti da più  persone che spesso e volentieri  non vanno d’accordo nemmeno tra di loro, litigi frequenti, dimenticanze gravi, totale assenza  e consapevolezza nello gestire eventi e situazioni. Abbiamo sentito persino di un locale che si è  fatto staccare la luce perché  chi aveva il compito di mettere la cassetta della posta per ricevere la bolletta si è  completamente fregato della situazione chiudendosi i se stesso dicendo che non poteva fare tutto lui.
Gestire un club è  tutt’altro che semplice, occorre: intelligenza, diplomazia, cultura, capacità, costanza, volontà, tutte qualità  veramente non semplici da possedere.
Molti cattivi gestori non fanno altro che rovinare questo fantastico mondo, diffondendo in giro una cattiva pubblicità sul settore e scoraggiando in tronco i malcapitati che crederanno che i club sono tutti così.
Non ci resta che stendere un velo pietoso….